Battuta di arresto casalinga per la nostra Prima Squadra, che cede al cospetto della vincitrice delle ultime due edizioni della C Silver. Dopo un ottimo 7 a 2 iniziale, un paio di palle perse sanguinanti mettono le ali ai nostri avversari che scavano già un primo importante parziale nel primo quarto.

Nella seconda frazione, i Seagulls si avvicinano più volte agli universitari, raggiungendo più volte il -5 ma non riescono a ricucire del tutto il gap e all’intervallo lungo gli ospiti conducono per 36 a 49.

Nel terzo quarto, molto simile alla prima frazione, sono gli ospiti che gestiscono al meglio il ritmo della gara condizionando anche le nostre azioni di attacco (forse più del dovuto).
Ultimo parziale che vede i nostri ragazzi avere una piccola reazione d’orgoglio e, complice anche un calo degli ospiti, ridurre il divario dal -20 (46-66) al -13 finale.

Termina 65 a 78 per gli ospiti, che si aggiudicano con merito la sfida e attualmente appaiono decisamente più esperti e con meccanismi più oliati dovuti ad una lunga conoscenza della serie e reciproca.
Da segnalare il buon esordio di Nicolò Poltroneri che con la sua esperienza e qualità potrà aiutare i più giovani esterni nel loro processo di crescita.
Il calendario segna un altro difficilissimo impegno per domenica prossima: si va a fare visita all’altra finalista dello scorso anno, lo Spezia Basket Club rinforzato ulteriormente dal mercato estivo.

Parziali e Tabellini

Foto Di Alessio Viale

Flickr Album Gallery Pro Powered By: Weblizar
Annunci