Contornati da un grande contesto di pubblico e tifo, i Seagulls espugnano nuovamente la Crocera e si qualificano alla Finale del campionato di Serie D. Dopo la prestazione opaca della Domenica precedente che riportava il punteggio di vittorie in parità (1-1), My Basket e la Pallacanestro Sestri si affrontavano nella tipica cornice di una partita che determina le sorti di un’intera stagione.

I primi due quarti sono all’insegna dell’equilibrio, ad una buona partenza dei Seagulls seguiva una vemente risposta dei padroni di casa che conducevano con uno scarto medio di 2/4 punti.
A metà partita il punteggio di 38 a 34 rimandava al secondo tempo il verdetto finale. La tensione c’è e le chavi della partita sono evidenti: da un lato l’esperienza e la fisicità dei padroni di casa, dall’altra la freschezza e la velocità dei nostri giocatori.

Nel terzo quarto, gli avversari puniscono ogni nostro errore con precisione chirurgica, Innocenti e Calabrese con alcuni tiri dalla lunga distanza creano un primo importante break da parte di My Basket.
Dall’altra parte del campo i nostri ragazzi sbagliano alcune facili conclusioni e sono particolarmente disordinati in attacco fino al nuovo ingresso di Gabriele Garaventa.

Inizia l’ultimo quarto sul punteggio di 67 a 53. Ancora un canestro per i nostri avversari 69 a 53 (-16 con poco più di 9 minuti da giocare) e sembra finire la stagione dei Seagulls.
Qualcosa, però, sta per cambiare: il tiro da 3 realizzato da D’Acunto rompe l’incantesimo.
In un attimo un altra tripla di Zenobio e una palla rubata con successivo appoggio dello stesso riportano immediatamente la distanza fra le due squadre sotto la doppia cifra. Zenobio e ancora D’Acunto lasciati soli a tirare da 3 riducono ulteriormente le distanze. L’inerzia è totalmente dalla nostra parte: la si cavalca e c’è il sorpasso sul 75 a 74. I nostri avversari tornano a segnare con Macrì ultimo ad arrendersi. Ma un’assist di Lando per D’Acunto e una tripla di Niccolò Garaventa marcano il vantaggio per 82 a 78, quando manca un minuto. My Basket non ha più energia, i nostri giocatori invece ne hanno ancora: difendono con ordine e attenzione e non tremano dalla linea del tiro libero. Finisce 78 a 86.

Che partita!!! Che Vittoria! Si va in Finale meritatamente!! Ora testa bassa Seagulls è ancora lunga, ma il traguardo è li in vista!!!

Parziali e Tabellini

FotoGallery Di Alessio Viale

Flickr Album Gallery Pro Powered By: Weblizar
Annunci