Non è mai facile giocare per la nostra squadra nella tensostruttura di Recco: il campo di dimensioni ridotte e la fisicità degli avversari tradizionalmente non portano bene ai nostri colori ma visto che la partita segnava il ritorno in campo di Zenobio Matteo e Andrea Zito in recupero dai rispettivi infortuni, c’era più di una speranza di portare a casa il risultato.

Ed infatti l’avvio di gara è ben interpretato e la nostra squadra si esprime ad ottimi ritmi, nel primo quarto sette giocatori vanno a referto segnando e si conduce la gara sul punteggio di 20 a 16.

Il secondo quarto procede all’insegna dell’equilibrio fino a quando due triple consecutive di Moroni sanciscono il margine di 6 punti a favore del Recco con cui si conclude la prima metà gara.

Al rientro dagli spogliatoi i nostri spariscono dal campo in difesa concedendo ben 25 punti e collezionano una serie di errori di scelte, che coadiuvata ad un ottima difesa dei padroni di casa li spinge via dalla partita.

L’ultimo quarto diventa un breve garbage time, dove i nostri ragazzi dimostrano di avere l’orgoglio necessario a ridurre il divario fino al punteggio finale di 65 a 50.

La prossima settimana ci sarà il turno di pausa, utile a ricaricare i giocatori molto utilizzati in questa prima parte di campionato e ‘togliere i cerotti’ a quelli che finalmente hanno iniziato a calcare il campo.

Appuntamento quindi al 17 Novembre quando a farci visita al Lago Figoi arriverà BVC Sanremo.

Parziali e Tabellini

Annunci